Presentazione Open Media District della Camera dei Deputati

 In Blog, Comunicati stampa, Partners di DAL

Venerdì 11 aprile saremo alla Camera dei Deputati a presentare la nostra visione, iniziative e proposte per la creazione in Italia di un distretto per la privacy e il Web aperto di prossima generazione, l’Open Media District della Regione Lazio.

————————

Distretto della privacy telematica e Web aperto

Leggi per neutralità tecnologica e standard di sicurezza, con politiche di fondi EU, per la creazione di un cluster pubblico-privato all’avanguardia in privacy telematica e Web aperto

Proponiamo una strategia industriale che miri a trasformare la creazione e implementazione di politiche e tecnologie all’avanguardia mondiale per la tutela dei diritti civili dei cittadini alla privacy, partecipazione e la disintermediazione dei contenuti, in una primaria strategia industriale e distrettuale per lo sviluppo economico e occupazionale dell’Italia e della Regione Lazio.

Per tale obiettivo è indispensabile catalizzare una massa critica di azioni pubblico-private che convergano su tale settori: (a) fondi EU di ricerca indirizzati in tali ambiti, (b) chiari segnali o impegni concreti di (co-)investimenti privati (grandi e piccole aziende dell’ IT, ICT, media e/o produzione mediale, parchi tecnologici, associazioni, enti di ricerca), (c) leggi nazionali per la neutralità tecnologica e per standard all’avanguardia mondiale per la privacy e la sicurezza telematica.

Alla luce delle rivelazione sull’enorme vulnerabilità dell’informatica attuale ad abuso continuativo della privacy, e relativa crescita di domanda di privacy, e dell’emergente controllo della catena di valore della fruizione mediale ed audiovisiva via Internet da parte di poche piattaforme proprietarie globali – l’investimento in un nucleo di competitività globale in tali settori, costituisce al contempo un’enorme opportunità economica, oltreché una necessità per la difesa dei diritti dei cittadini e della sovranità dello stato.

Segnaliamo nostre principali iniziative in tali ambiti, supportate da decine di partner privati e pubblici, che convergono in tale direzione a supporto che se il pubblico fà la sua parte l’obiettivo è a portata di mano:

– Progetto di parco tecnologico mediale a Roma, www.openmediapark.com., e relativo Polo Europeo di Formello, che costituirà il secondo centro di produzione mediale d’Europa

– Centro di ricerca del Park, già fortemente attivo, Open Media Cluster

– Progetto di ricerca laziale internazionale: User Verified Social Telematics

– Evento sull’impatto economico d ella promozione del Web aperto in Italia, Open Media Forum 2012

Campagna di legge multi-partisan Regione Lazio per “software libero, open data, hardware documentato, servizi telematici trasparenti, Web aperto e partecipazione”

Start typing and press Enter to search