Finalmente convocato Consiglio Comunale per Adozione di Variante

Dopo 24 mesi di ritardi dell’attuale amministrazione comunale, e ad oltre 6 mesi dalla presentazione del Piano Particolareggiato del Polo Mediale Europeo, nuove energie nell’attuale giunta comunale hanno portato finalmente allla convocazione dellla seduta di Consiglio Comunale per Delibera di Adozione di Variante.  Tale delibera permette la convocazione della Conferenza dei Servizi, della durata prescrittiva per legge di 90 giorni, durante la quale varie agenzie della Regione apporteranno eventuali modifiche tecniche a progetto. Tale conferenza si chiuderà con l’Approvazione dell’Accordo di Programma, che rende un atto dovuto il rilascio dei titoli edilizi.  Riteniamo quindi che la data più probabile per l’avvio dei lavori di costruzione è fra luglio e settembre 2012, per i seguenti motivi: (A) documentazione tecnica paesistica, ambientale e trasportistica sono state preparate dai migliori tecnici disponibili; (B) Vi è già stato un forte interessamento dei vertici regionali al progetto per i suoi ovvi benefici al territorio; (C) metteremo in atto una forte campagna di comunicazione, con nuovi siti, loghi, progetti e partner, per comunicare l’enorme impatto occupazionale di sviluppo e d’innovazione del progetto, basato interamente su investimenti privati (D) l’approvazione regionale necessaria a conclusione dell’Accordo di Programma è a livello di giunta e non di consiglio, che semplifica le tempistiche “politiche”

published 23-01-2012 by admin